Arba

Informazioni sul Gruppo
Zona (11) “VAL COLVERA”
Indirizzo: 
Via Catarinussi 01/A - 33090 ARBA PN
Data di costituzione: 
Domenica, 30 Agosto 1970
Soci Alpini: 
38
Soci Aggregati: 
7
Amici degli Alpini: 
1
Storia del Gruppo

Anno 1970 - Il 30 agosto 1970, Arba inaugura il nuovo Gruppo. Sono presenti oltre 300 penne nere dei paesi viciniori: un corteo, preceduto da un picchetto dell'artiglieria alpina e dalla banda di Vivaro, si porta al Monumento ai Caduti a deporre una corona di alloro. Dato il maltempo, la cerimonia prosegue in chiesa, dove don Decio Vallar officia la Messa e benedice il gagliardetto, di cui è madrina Luigina Miotto. Quindi il prof. Candotti tiene il di­scorso ufficiale; parla pure l'Alpino Elio Toffoli del Gruppo locale. Seguono un rinfresco ed il tradizionale rancio.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I «veci» di Arba:
- Alpino Zuccolin Paolo, classe 1894 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo 72a Comp. Combatté al Pal Piccolo; fu fatto prigioniero al passo della Mauria.
- Maggiore David Armando, 8° Rgt. Alpini Btg. Monte Arvenis, classe 1896. Combatté al Pal Piccolo, Pal Grande, sull’Ortigara, ad Asiago, sul Como dì Cavento. Richiamato alle armi con il grado di maggiore, comandò il campo internati civili. Congedato definitivamente nel 1945. Socio A.N.A. dal 1926.
- Alpino Bearzatto Antonio, classe 1897, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo. Trasferito al Btg. Val Tagliamento. Combatté per la conquista del monte Cauriol, fu ripetutamente ferito. Vecchio socio A.N.A. con la sezione di Udine, passò poi alla sezione di Parigi.
- Alpino Bearzatto Fortunato, classe 1898, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo, poi al 7° Alpini Btg. Monte Pelmo. Combatté (1918) a Col Zugna (Trento), sul Monte Savarolo (Grappa); fu trasferito all’11° Alpini e prese parte alla campagna albanese (per ben 11 mesi di tenda e gavetta). Fu socio A.N.A. con Fanna parecchi anni fa.
- Alpino Cancellier Giacomo, cl. 1898, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo, poi al 5° Alpini Btg. Spluga.
- Alpino Cucinelli Vincenzo, cl. 1898, 8° Rgt. Alpini Btg. Gemona. Combatté sul Monte Ortigara, sugli altipiani di Asiago, in Val di Musi, a Monte Stella, al Monte Grappa: fatto prigioniero, dopo varie fughe e ripreso dai nemico, il 4 novembre 1918 arrivò l’armistizio.
- Alpino Costantin Antonio, cl. 1900, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo 6a Comp. Periodo di servizio 1920-21.
- Alpino Caporale Angeli Giovanni, cl. 1900, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo 72a Comp.
- Alpino David Angelo, cl. 1901, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo 12a Comp. Nel 1922 combatté per la liberazione di Fiume.
- Alpino Davare Giovanni, cl. 1902, 7° Rgt. Alpini Btg. Belluno 79a Comp. Richiamato nel settembre 1938 all’8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo. Partito per l’Albania: ritirato dal fronte greco per la sua avanzata età.
- Alpino Viel Gino, cl. 1913, 8° Btg. Alpini Btg. Tolmezzo 72a Comp. Dopo la campagna d’Albania venne richiamato sul fronte greco albanese ed infine sul fronte russo. Socio A.N.A. dal 1957.
- Alpino Caporale Magg. Lenarduzzi Giuseppe, cl. 1913, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo. Combatté sul fronte greco albanese e in Russia: prigioniero dei russi dal 23-1-1943 ai 24-11-1945.
- Alpino Miotto Ferruccio, cl. 1912, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo. Campagna dl Albania 1939 con il Btg. Tolmezzo; fronte greco con Btg. Natisone; in Jugoslavia con il Btg. Cividale, fu preso prigioniero ma riuscì a fuggire. Nel 1942-43 fu dislocato in Francia. Iscritto A.N.A. con il gruppo Maniago nel 1935.
- Alpino caporale Miotto Guido, classe 1915, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo. Fece la campagna di Grecia (Btg. Val Tagliamento), fu ferito, rimpatriato ed assegnato ai Btg. Presidiario scorta treni merci Trieste-Atene; preso prigioniero il 9-9-1943 dai tedeschi riuscì a fuggire nel 1945.
- Alpino Rangan Renato, cl. 1918, 8° Rgt. Alpini Btg. Tolmezzo. Campagna di Grecia con il Btg. Val Tagliamento.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Anno 1971 - Il 29 agosto 1971 Arba inaugura la sede del Gruppo nel 1° anniversario della fondazione. Per tutta la giornata suonerà la fanfara della Julia; la Messa al campo è officiata dal Parroco Don Decio Vallar. L’orazione ufficiale è tenuta dal consigliere di Sezione Prataviera che si compiace per la bella sede offerta dal CapoGruppo Alpino Fulvio Bravin. Ci si porta quindi al Monumento ai Caduti a deporre una corona di alloro e si benedice il bel locale della sede. Quindi rancio e poi il via alle canzoni alpine e della naia.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Organigramma
Capogruppo: 
Dal Col Giovanni Battista
Vice Capogruppo: 
Visentini Bruno
Segretario/Tesoriere: 
Bearzatto Nilo

News, Eventi e Cronache del Gruppo

PROGRAMMA:
Dom 31 luglio
ore 10.00 Ammassamento presso il Municipio.
ore 10.30 Sfilamento fino in Chiesa.
ore 10.45 S.Messa
ore 11.45 Alzabandiera e deposizione corona al 
A seguire intervento delle Autorità.
ore 12.00 Rancio alpino presso area festeggiamenti. 

Associazione Alpini Pordenone - Vial Grande 5 C.P.62 - Pordenone - Cod.Fisc.80010820936 Tel.0434 538190 Fax.0434 539696