Montereale Valcellina

Informazioni sul Gruppo
Zona (1) “VALCELLINA”
Indirizzo: 
Via Aristide Zenari 18 - 33086 Montereale Valcellina PN
Data di costituzione: 
Domenica, 23 Ottobre 1966
Soci Alpini: 
104
Soci Aggregati: 
20
Storia del Gruppo

Anno 1966 - Nel giugno 1966 il sindaco di Montereale Valcellina, Sig. Angelo Paronuzzi, Alpino e mutilato, è invitato ai festeggiamenti di Montreal, in Canadà, dove ha contatti con gli emigranti e con gli Alpini di laggiù. Egli, la sera del 21 giugno è ospite del Fogolar Furlan e lo vediamo appunto ritratto con amici alpini del Canadà.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
23 ottobre 1966: II Gruppo di Montereale Valcellina, dedicato alla memoria dell'Alpino Giuseppe Fignon, è fondato il 23-10-1966, su iniziativa del Cav. Lorenzo Cartelli (combattente della guerra 1915-18, 2 volte ferito, prigioniero nel campo di Mathausen, rientrato in Italia il 4-10-1919, decorato di croce di guer­ra), che riunisce gli Alpini di Montereale e Grizzo.
Un tentativo di riunire tutti gli Alpini di Montereale era stato fatto da Del Col GioBatta nell'anno 1937-38 e poi ripe­tuto nel 1940-50.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
- Del Col GioBatta della classe 1897 combattente della guerra 1915-18 con il grado di Sergente Maggiore e decorato di croce di guerra deceduto nel 1964.
Fanno parte del Gruppo e sono soci molto attivi, alcuni vecchi Alpini deco­rati:
- Roveredo Tiziano combattente della guerra 1940-45, partecipò alle campagne di Grecia e di Russia decorato di Meda­glia di Bronzo Alpino dell'8° della classe 1920.
- Bortolin Ernesto sergente dell'8° reggi­mento Alpini della classe 1899, partecipò alla guerra del 1915-18 e fu decorato di croce di guerra.
- Paronuzzi Angelo Caporale dell'8° reg­gimento Alpini della classe 1922, parte­cipò alla campagna di Russia della guerra 1940-45 e fu decorato di Medaglia di Bronzo.
- Chiaranda Riccardo dell'8° reggimento Alpini, partecipò alla campagna di Gre­cia nella guerra 1940-45 e decorato con Croce di guerra.
- Pittau Pietro Alpino della classe 1914, partecipò alla guerra del 1940-45 nelle campagne di Grecia e Francia.
- Colussi Valter Alpino della classe 1922 partecipò alla guerra del 1940-45 nelle campagne di Russia, appartenente all'8° Regg. Alpini Btg. Tolmezzo 6a Comp. Decorato con Croce di guerra.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il 23 ottobre 1966: cerimonia con la S. Messa, deposizione della corona di alloro all'Asilo Monumento; poi discorsi delle personalità intervenute e quello del Prof. Zovi oratore ufficiale.
Pranzo all'alpina nella sala Miami. Sono presenti due fanfare: quella dell'8° Reggimento Alpini, e quella del 3° Artiglieria. Come autorità militari ci sono il Gen. Del Din e molti altri alti ufficiali.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il Gruppo di Montereale è intitolato a Fignon Giuseppe, 8° Regg.to Alpini, Medaglia di Bronzo, cl. 1895.
«Quale porta-feriti, dava bell’esempio di coraggio ed alto sentimento del dovere continuando nelle sue mansioni sotto il violento fuoco nemico. Cadeva mortalmente colpito».
- Monte Busa Alta, 8 ottobre 1916.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Montereale Valcellina ricorda il deco­rato di Medaglia d'Argento alla memoria Alpino Arban Giovanni di Nicolo dell'VIII° Alpini, morto in combattimento il 6 dicembre 1916.
Il Capogruppo di Montereale, alla fondazione è il Cav. Lorenzo Cartelli; co­me segretario i primi due anni De Biasio Fabiano poi per gli anni successivi sarà Roveredo Dario.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Anno 1971 - Dopo alcuni anni di stasi, i soci di Montereale pensano di realizzare qualche cosa di concreto: un monumento in zona Cima Plans, nonché una strada di accesso alla zona stabilita. Così per tutto l’anno 1971 i soci del Gruppo di Montereale sgobbano per portare a termine il lavoro, e finalmente, in settembre, ci sono l’inaugurazione del cippo e della strada a cui viene dato il nome di «Via degli Alpini».
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il 23-9-71: ammassamento in Piazza Roma da dove un corteo formato da molti Alpini, preceduto da un picchetto del 3° Artiglieria da montagna, si dirige dapprima al Monumento Asilo per deporre una corona, poi per la Via degli Alpini in località Cima Plans dove ai piedi del Cippo è celebrata la S. Messa; segue la cerimonia di inaugurazione. In seguito ci sono i discorsi delle autorità intervenute, tra i quali l’assessore Giust, il Gen. Mola di Larissé, altri ufficiali e personalità oltre al presidente della sezione con i consiglieri. Poi, durante la mattinata, prende il via, per la prima volta, la gara di marcia in montagna Trofeo Monte Spia. Così dal 1971 la festa si ripete ogni anno, e cade di solito sempre l’ultima domenica di Settembre.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Organigramma
Capogruppo: 
Antoniutti Gianni
Vice Capogruppo: 
Roveredo Livio
Segretario/Tesoriere: 
De Biasio Orlando
Consiglieri: 
Alzetta Enzo, Biason Claudio, Carrara Fabio, Chiaranda Maria, Cattaruzza Silvano, De Biasio Fernando, De Biasio Giovanni, Fignon Martino, Fusaz Antonino, Paroni Silvano, Pressi Gianluigi, Roveredo Enrico, Roveredo Enzo
Revisori del Conto: De Biasio Luciano, Pizzin Emanuele, Roveredo Marco

News, Eventi e Cronache del Gruppo

Programma:
dom 24:
ore 09.15 Ritrovo in località Plans
ore 09.30 Partenza GARA a STAFFETTA 2x4000 non competitiva "Trofeo Monte Spia" - 4^ edizione
ore 10.40 Corteo, Alzabandiera, Onoire ai Caduti presso Cippo Monumento con interventi delle Autorità presenti
ore 11.00 Santa Messa a ridordo dei Caduti
ore 11.00 Partenza CORSA per bambini "Trofeo Mini Spia"
ore 11.45 Premiazioni Gare di Corsa
ore 12.30 Rancio Alpino
ore 14.00 Pomeriggio dedicato alla Musica e ai Canti 

PROGRAMMA:
sab 24 set 
ore 19.00 Ritrovo ed iscrizioni concorrenti VERTICAL SPIA
ore 20.00 Concerto bandistico in piazza Roma
ore 21.30 Premiazioni gara e "Pasta Party" per tutti i concorrenti.
dom 25 set
ore 09.00 Ammassamento in piazza IV Novembre a Grizzo
ore 10.15 Alzabandiera ed onore ai Caduti - Monumento di Grizzo
ore 10.25 Sfilata per le vie di Grizzo e Montereale

PROGRAMMA:-Inserito foto_
Dom 20 set
ore 09.15 Ritrovo in località Plans;
ore 09.30 Partenza Gara a Staffetta 2x4000 non competitiva "Trofeo Monte Spia" - 3^ Edizione;
ore 10.40 Corteo, Azabandiera, Onore ai Caduti presso Cippo Monumento, con interventi delle Autorità presenti;
ore 11.00 Santa Messa a ricordo dei Caduti;
ore 11.00 Partenza Corsa per Bambini "Trofeo Mini Spia";
ore 11.45 Premiazione Gara di Corsa;

PROGRAMMA:- INSERITO FOTO -
ven 19
ore 08.30 - PROT. CIV. -2° Corso "Montaggio tensostruttura"- Parte pratica
sab 20
ore 08.30 - PROT. CIV. - 2° Corso base "Sicurezza sul lavoro"
ore 14.30 - PROT. CIV. - 2° Corso base "Prevenzione incendi"
dom 21
ore 09.15 - Ritrovo in località Plans

PROGRAMMA:
Sabato 14

ore 08,00 Attivazione squadra logistica e squadre recupero ambientale a Malnisio
ore 12,15 Consegna di un nuovo furgone della Protezione Civile alla Sezione ANA Pordenone
ore 13,10 Pranzo per i volontari della Protezione Civile che hanno partecipato all'esercitazione "Vajont 2013"
Domenica 15
ore 09,15 Ritrovo in località "Plans"

Programma: - INSERITO LE FOTO
Sabato 15
ore 10.00 Presso tensostruttura - Incontro-dibattito dei volontari della Protezione Civile
ore 12.00 Pranzo di chiusura dell'incontro

Associazione Alpini Pordenone - Vial Grande 5 C.P.62 - Pordenone - Cod.Fisc.80010820936 Tel.0434 538190 Fax.0434 539696