Taiedo

Informazioni sul Gruppo
Zona (10) “VAL FIUME”
Indirizzo: 
Via Mons. A. Brovedani - 33083 Taiedo PN
Data di costituzione: 
Domenica, 7 Novembre 1948
Soci Alpini: 
43
Soci Aggregati: 
19
Storia del Gruppo

Anno 1948 - II Gruppo è fondato il 7-11-1948, nel­la sala della locale latteria, con 26 pre­senti: presiede l'assemblea Giavito, il quale, assieme ad Angelo e Guerrino Mior avevano in precedenza tutto pre­parato con l'adesione spontanea ed entu­siastica di una trentina di Alpini.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il 14-11-1948: assemblea; è eletto Capogruppo l'Alpino Mior Angelo della classe 1919 che col Battaglione Gemona si era fatto onore in Grecia e in combattimento era rimasto ferito alla gamba destra. Per tale ferita ottenne la 4a categoria di pensione a vita. Rimarrà Capogruppo per un bien­nio, poi sarà costretto ad assentarsi per motivi di salute e di lavoro; rimarrà però sempre iscritto al suo Gruppo. Vanno menzionati l'Alpino Mior Guer­rino del 3° Alpini, 20° Raggruppamento sciatori della classe 1914, combattente al fronte Iugoslavo che dal 1943 al 1965 farà il Segretario; il vice Gasparotto Ermes e i consiglieri Oro Giobatta, Mo­retto Enrico e Campanaro Vittorio; i re­visori dei conti Giacomelli Emilio e Mon­tico Angelo.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Anno 1949 -
Nel 1949, la terza domenica di gen­naio, con la partecipazione delle autorità comunali (è sindaco l'indimenticabile Ge­nerale Medori) e militari e di un picchet­to armato di Sacile, si fa l'inaugurazione ufficiale del Gruppo di Taiedo. Messa e benedizione del gagliardetto, officiata da Mons. Brovedani. E' madrina la figlia di un Caduto Alpino. Si depone una corona di alloro al Monumento. Il Dr. Scaramuzza tiene il discorso uf­ficiale e commemora i Caduti. Anche Taiedo, come tutti i paesi agri­coli, subisce il trauma dell'esodo dei mez­zadri verso le città industriali. Da circa 2.000 abitanti il paese resterà con sole 900 persone; il Gruppo però non scen­derà mai sotto la quarantina di iscritti.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Anno 1968 - A Taiedo, il 4 novembre 1968, con l'intervento di autorità provinciali, comu­nali, militari e civili, alle due pomeri­diane, presente anche la fanfara alpina di Bagnarola e molti gruppi si comme­mora il ventennio di fondazione del Gruppo. Il parroco, Don Luigi Cassin, celebra la Messa e benedice il nuovo gagliardetto. Corteo al Monumento, depo­sizione di una corona d'alloro ai Caduti e discorso del Vice Presidente di Sezio­ne Sigalotti. Alla fine, nel piazzale antistante la chiesa, rinfresco per autorità e popolazione. Il merito di questa bella giornata va a tutti gli Alpini del Gruppo, ma spe­cie al Capogruppo Giordano Gasparotto e al primo Capogruppo Angelo Mior.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Organigramma
Capogruppo: 
Gottardi GianPietro
Vice Capogruppo: 
Battiston Renato
Segretario/Tesoriere: 
Coassin Daniele

News, Eventi e Cronache del Gruppo

Associazione Alpini Pordenone - Vial Grande 5 C.P.62 - Pordenone - Cod.Fisc.80010820936 Tel.0434 538190 Fax.0434 539696