Cordenons

Informazioni sul Gruppo
Zona (6) “NAONIS”
Indirizzo: 
Via Palladio 02 - 33084 Cordenons PN
Data di costituzione: 
Domenica, 3 Aprile 1932
Soci Alpini: 
277
Soci Aggregati: 
22
Storia del Gruppo

Anno 1931 - Il 13 marzo 1931 viene costituito il gruppo di Cordenons: i soci sono oltre un centinaio. L'assemblea è presieduta da Perotti. Dopo appropriate parole di pre­sentazione del Dr. Orlandi, costitutore del gruppo, si fanno le elezioni e viene eletto Capogruppo Vincenzo Romor. I vari gruppi costituiti in questi anni sono fatica particolare di entusiasti Al­pini locali che si portano nei paesi vicini, le domeniche ed in altre giornate libere, per risvegliare lo spirito alpino. Sono particolarmente da ricordare per questa lodevole opera di propaganda Mario Ro­mor, Luigi Damiani, Gio Batta Pamio e  Sante Vianello.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Anno 1932 - Il 3 aprile 1932, a Cordenons, inaugu­razione ufficiale del Gruppo: ci sono cir­ca 500 Alpini e con essi numerosi uffi­ciali ed Autorità, Associazioni d'arma e la banda cittadina. Dal cortile delle scuole elementari, un lungo corteo si porta all'arcipretale, ove don Alberto Florian celebra la Messa e don Janes benedice il nuovo gagliardetto. Vie­ne poi deposta una corona d'alloro al monumento ai Caduti e quindi parlano il Capogruppo Vincenzo Romor, don Ja­nes oratore ufficiale, il tenente Stievano ed il generale Cavarzerani. A mezzogiorno, autentico rancio di sti­le alpino preparato inappuntabilmente da Angelo Boscariol di Pordenone. Al brindisi parlano il podestà geom. Luigi Gaietti, Stievano ed altri. Alle 15, nella Piazza Maggiore la ban­da tiene un applauditissimo concerto.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Anno 1962 - Il 21 maggio 1962 gli Alpini di Cordenons ricostituiscono il Gruppo che di­viene il 39° della Sezione. Il saluto della Sezione viene portato dal Vice-Presidente Giavito e dai consi­glieri Bergagnini, Fessa e Pavan, Capo­gruppo di Torre. Sulla ripresa del sodalizio svolge una relazione Narciso Cardin, cui spetta il merito principale di questa iniziativa, si consegna quindi la tessera dell'A.N.A. per il 1962 agli iscritti (sono una no­vantina), si procede alla elezione del pri­mo consiglio direttivo. Questo ha, per voti unanimi, come Capogruppo il Signor Narciso Cardin e consiglieri: Alfonso Azzano, Mario Candotti, Ovidio Marcuzzi, Dino Rodare, Egidio Romanin, Marino Pitton, Angelo Zilian, Elio Pez, Ruggero Brun, Rino Martinuzzi e Remigio De Zan. L'animatore dell'attività locale è il se­gretario Dino Rodaro, classe 1928, del­l'ottavo Reggimento, Btg. Tolmezzo.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il 18 novembre 1962, a Cordenons, per la ricostituzione ufficiale del Gruppo, oltre alle autorità, alle associazioni e alla popolazione, sono convenute numerose rappresentanze di altri Gruppi. Con in testa la fanfara del 3° Artiglie­ria da Montagna, tutto il corteo raggiun­ge la chiesa parrocchiale dove don Mario Comisso celebra la Messa. Don Janes pronuncia patriottiche espressioni ed impartisce la benedizione al gagliardetto del quale è madrina la si­gnora Maria Marsiglio. Successivamente, al monumento ai Caduti, parlano il ge­nerale Del Din e il presidente la Sezione di Pordenone Dr. Scaramuzza. Quest'ultimo esprime un compiacimen­to al Capogruppo Narciso Cardin ed al suo segretario Rodaro Dino e consegna un'artistica medaglia d'oro a Vincenzo Romor, fondatore e, per molti anni, Ca­pogruppo. Nella guerra 1915-18 combattè sul Pal Piccolo, sul Pal Grande, sul Freikofel e sulla Cresta Verde. Fu trasferito in se­guito al 3° Alpini e combatté sull'Ortigara e sull'Asolan. Cavaliere di Vittorio Veneto. E' stato il fondatore del Gruppo di Cordenons. Dal direttivo venne eletto all'unanimità primo Capogruppo e vi restò fino al 1947. E' stato uno dei coofondatori della Se­zione ANA di Pordenone e Consigliere di essa dal 1924, anno di fondazione. Si dedicò interamente al servizio della Sezione e del Gruppo dimostrando capa­cità non comuni di organizzatore. Fra le sue iniziative, risaliamo nell'anno 1934, la festa di benedizione del primo ga­gliardetto con la partecipazione di tutti i gruppi della Sezione. I convenuti erano circa 2.000, provenienti da più parti del­la Provincia e fuori. Solerte organizza­tore di tutte le manifestazioni, adunate Nazionali, Regionali e Comunali.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Tra i «veci» di Cordenons è presente Bepi Del Zotto «della Carbonera», clas­se 1886: combattente della guerra 1915-1918 sul Pal Piccolo e Pal Grande, nella Val di Fassa. Consigliere di Gruppo sin dalla sua fondazione (dal 1922 al 1945). Collaboratore instancabile del Capogrup­po Cencio Romor. Nuovamente membro del direttivo nel 1962. Perse un figlio sulla nave Galilea; un altro figlio fece parte del 3° Artiglieria Alpina.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Organigramma
Capogruppo: 
Venerus Dino
Vice Capogruppo: 
Zanella Fabio
Segretario/Tesoriere: 
Carnevale Girolamo

News, Eventi e Cronache del Gruppo

PROGRAMMA:
SAB 20 maggio
ore 17.30 Ritrovo in Piazza Vittoria presso il Monumento ai caduti e lettura dei nomi dei Caduti della 1^ Guerra Mondiale.
ore 20.45 Auditorium Centro Culturale "Aldo Moro": Rappresentazione storica-rievocativa "Voci della trincea" a cura dell'Ass. Cult. Fiamme Verdi di Stregna con la collaborazione del Coro Picozza di Carpacco.

Martedì 15 novembre
ore 20.30
SERATA DELLA MEMORIA CON GLI ALPINI DI CORDENONS
Presentazione di due libri di Girolamo Carnevale
"Dimenticati all'inferno"
Un carabiniere nei lager sovietici 1942-46
e "Una brutta storia" 
La campagna di Russia 

...mamma sto bene, non mi sono fatto niente...
LA TESTIMONIANZA DI DINO BURELLI
DEPORTATO NEI CAMPI DI CONCENTRAMENTO NAZISTI
Mercoledì 20 aprile 2016
ore 20,45
Sede del Gruppo Alpini di Cordenons 

PROGRAMMA:
Sab 28 Novembre 2015
Centro Culturale Aldo Moro 
Le vicende di casa nostra attraverso le ragioni della memoria - le sofferenze della gente - le donne e la guerra.
Un percorso dentro i racconti dei protagonisti, nei diari inediti dal fronte, passando attraverso Brecht, Ungaretti, Fornari.

Accompagnati dai canti della Corale Cordenonese e del Coro ANA di Aviano. 

PROGRAMMA:-INSERITO FOTO-
sab 4 ott
ore 20.30 Presso Chiesa S.Maria Maggiore - Rassegna Corale "Sot l'Ansul" a cura della Corale Cordenonese.
dom 5 ott
ore 09.00 Raduno preso parrocchia S.Pietro Apostolo (Loc. Sclavons)
ore 09.30 Celebrazione S.Messa
ore 10.30 Ammassamento e sfilata per le vie cittadine

Associazione Alpini Pordenone - Vial Grande 5 C.P.62 - Pordenone - Cod.Fisc.80010820936 Tel.0434 538190 Fax.0434 539696